Bonding Psychoterapy: valutazione dell’efficacia dei gruppi residenziali

Andrea Genuin

Dottore in Psicologia clinico-dinamica (LM51)

Laurea conseguita il 25 novembre 2020 presso l’Università degli Studi di Padova,
Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA),
Scuola di Psicologia.

Relatrice: Prof.ssa Silvia Salcuni

ABSTRACT Questo elaborato nasce con l’intento di esplorare e approfondire la psicoterapia di gruppo condotta secondo il metodo della Bonding Psychotherapy (BP).
Nel primo capitolo il discorso si sofferma brevemente sulle origini del metodo per poi tentare di descrivere la dinamica del gruppo, svolto in forma residenziale, facendo di volta in volta riferimento ai riferimenti teorici che guidano le pratiche trattate. Il secondo e il terzo capitolo approfondiscono i fondamenti teorici della Bonding Psychotherapy. Nello specifico, nel secondo capitolo viene delineata l’immagine dell’essere umano secondo questa prospettiva. Le diverse sfaccettature dell’uomo sono considerate alla luce della teoria della BP e integrate con diversi contributi provenienti dalla letteratura psicologica più in generale; il lettore si imbatterà in considerazioni di stampo psicodinamico, fenomenologico e costruttivista, elementi estrapolati dalla teoria dell’attaccamento e studi provenienti dalle neuroscienze e dalla neurofisiologia. Il terzo capitolo presenta invece il modello eziologico della BP e i fondamenti che guidano il trattamento. In questa sezione viene fatto riferimento in modo specifico alla letteratura sulla BP.
Gli ultimi due capitoli sono dedicati alla presentazione del progetto di ricerca sull’efficacia dei gruppi di BP, svolto dal Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione (DPSS) dell’Università degli Studi di Padova, nella persona della Prof.ssa Silvia Salcuni, in collaborazione con la Fondazione Progetto Uomo in una col Centro di Solidarietà di Belluno (CeIS). Lo scopo della ricerca è stato quello di indagare quanto i gruppi residenziali di BP (della durata di 48 ore circa) riescano a portare un cambiamento positivo nello stato mentale ed emotivo e in termini rilassamento e benessere nei partecipanti. Inoltre, è stato misurato l’impatto dei gruppi sulla consapevolezza delle proprie emozioni, sulla regolazione emotiva e sul funzionamento interpersonale. Il quarto capitolo presenta l’intero disegno di ricerca, mentre il quinto i risultati delle analisi effettuate e le conclusioni finali.
Per la scrittura è stato fatto principalmente rifermento ad “A un grido dalla felicità” (Casriel, 1972) e “Bonding Psychotherapy. Theoretical Foundations and Methods” (Stauss ed Ellis, 2007), i due testi fondamentali del mondo della BP. Inoltre, sono stati consultati alcuni articoli inerenti alla BP ed altro materiale bibliografico specifico sulle varie tematiche trattate. Infine, è stato fondamentale e particolarmente interessante per la stesura di questo elaborato la consultazione di materiale d’archivio raccolto in trent’anni di esperienza di Bonding Psychotherapy presso il CeIS di Belluno.
La sfida, nella scrittura di questo testo, è stata quella di rendere con la parola un’esperienza che non può essere compresa fino in fondo se non vivendola in prima persona.

PAROLE CHIAVE Bonding Psychotherapy, Psicoterapia, Efficacia, Emozioni, Gruppo

FONTI CITATE 68

DALL’AUTORE “Ricordo gli albori di DeltaScience Tutoring, sembra una vita fa… da co-fondatore è strano essere da questa parte! Bel lavoro team! Sono uno psicologo (dott. in psicologia, per ora a dire la verità) appassionato di tutto o quasi. Mi piace informarmi, leggere, andare in montagna, lo sport ecc. C’è stato un libro in particolare che mi ha fatto avvicinare alla psicologia (e quindi alla scelta del mio percorso di studi): Messaggio per un’aquila che si crede un pollo di Anthony De Mello.”

CONTATTI andrea.genuin@gmail.com

Credits: Photo by Helena Lopes on Unsplash

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale

Ti interessa questo progetto?

PER PRESENTARE LA TUA TESI Mettiti in contatto con noi scrivendoci all’indirizzo deltasciencetutoring@gmail.com

Seguici anche sui social!

Rispondi