La politica del figlio unico attraverso i romanzi Le rane e La via oscura

Sofia Iraci

Sono Sofia Iraci e mi sono laureata in Mediazione Linguistica e Culturale presso l’Università per Stranieri di Siena con una tesi dal titolo “La politica del figlio unico attraverso i romanzi Le rane e La via oscura” nell’anno accademico 2020/2021.

Il mio lavoro di tesi tratta di una questione politica e sociale molto importante per la storia della Cina ma anche di altri Paesi (vedi l’India) e che ha avuto un forte impatto sulla società soprattutto a partire dal 1979 . Il fenomeno di cui sto parlando è la politica del figlio unico. Formalmente iniziata nel 1979 con il Presidente della Repubblica Popolare Cinese (RPC), ma che ha avuto i suoi veri inizi già dagli anni ’50 con Mao Zedong. Si è trattato di una politica che non ha avuto, per vari motivi, i risultati sperati ma ha sicuramente avuto delle conseguenze importantissime per tutto il popolo cinese, ma in particolar modo per le minoranze etniche e per tutta la popolazione delle campagne. Certamente, l’impegno da parte del PCC (Partito Comunista Cinese) è stato massiccio e, difatti, negli ultimi anni si possono contare alcuni dei maggiori effetti negativi che questa politica ha avuto sulla Cina. Una tra tante la diminuzione della popolazione dovuta, soprattutto, al calo della fertilità sia tra gli uomini che tra le donne. La politica del figlio unico ha visto la sua fine solo nel 2016, con il presidente Xi Jinping. La storia di questa politica è molto intricata e tutto ciò che la coinvolge è particolarmente interessante, come difatti è dimostrato dai due romanzi citati nel mio lavoro di tesi. Entrambi i romanzi trattano di questo tema principale in modi diversi, giacché i due autori sono abbastanza diversi tra di loro. Alla fine di questo lavoro, mi sono concentrata sulle analogie e differenze tra le protagoniste femminili dei due romanzi, molto interessanti all’interno di tutta la vicenda, e dei principali temi trattati all’interno di questi. 

Vi ringrazio per la vostra attenzione! Potete contattarmi all’indirizzo sofiairaci.99@gmail.com
A presto!

Credits: Photo by jcomp on freepik

Licenza Creative Commons
Quest’opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale

Ti interessa questo progetto?

PER PRESENTARE LA TUA TESI Mettiti in contatto con noi scrivendoci all’indirizzo deltasciencetutoring@gmail.com

Seguici anche sui social!

Rispondi