sully AI

Ancora sulla IA. Sully, il fattore umano

DeltaScience ha già affrontato il tema dell'intelligenza artificiale. Francesca Bortolin ha discusso il problema in un articolo pubblicato in due parti il 17 e il 24 gennaio scorso, dal titolo, Intelligenza artificiale e discriminazione. L'articolo presenta tutti gli ambiti in cui l'Intelligenza Artificiale trova efficace applicazione, e nella seconda parte discute i possibili usi maldestri … Continue reading Ancora sulla IA. Sully, il fattore umano

stretta di mano robot e umano

Intelligenza Artificiale e discriminazione (2/2)

COSA PUò SUCCEDERE QUANDO LA MACCHINA IMPARA DALLE SCELTE UMANE? Lo scorso lunedì abbiamo spiegato cos’è e come funziona l’intelligenza artificiale, tecnologia il cui utilizzo si sta diffondendo a macchia d’olio nei vari settori del sapere e che fa ormai parte della nostra quotidianità a tutti gli effetti. Allo stesso tempo però - in riferimento … Continue reading Intelligenza Artificiale e discriminazione (2/2)

Intelligenza Artificiale e discriminazione (1/2)

COSA SUCCEDE QUANDO LA MACCHINA IMPARA DALLE SCELTE UMANE «Notevole mobilità della faccia e delle mani; l'occhio piccolo, errabondo, mobilissimo, obliquo di spesso; folto e ravvicinato il sopracciglio; il naso torto o camuso, scarsa la barba, non sempre folta la capigliatura, fronte quasi sempre sfuggente […] padiglione dell'orecchio che si inserisce quasi ad ansa sul … Continue reading Intelligenza Artificiale e discriminazione (1/2)