Lo studio è bello perché è vario

Rubrica del weekend studio ti studio - Episodio 11 Nel corso delle 10 puntate che ci hanno portato alla conclusione di questa Rubrica del weekend Studio Ti Studio abbiamo potuto vedere molteplici metodi per performare al meglio durante le nostre sessioni di studio. Abbiamo parlato di metodi pratici su come memorizzare meglio le informazioni, di … Continue reading Lo studio è bello perché è vario

Collegamenti interdisciplinari

Rubrica del weekend studio ti studio - Episodio 9 https://youtu.be/1VMIXFEpXlk Inutile negarlo, non vedevamo l’ora di arrivare a questo episodio della Rubrica, che riassume in estrema sintesi uno dei pilastri principali del pensiero che DeltaScience Tutoring si impegna a trasmettere a tutti voi. Numerose volte vi abbiamo parlato della necessità di collegare l’apprendimento agli interessi … Continue reading Collegamenti interdisciplinari

Effetto Mozart: mito sfatato?

Nell’ultima puntata di ottobre della Rubrica del Weekend Studio Ti Studio abbiamo parlato di musica, analizzando la possibilità che questa possa aiutarci nell’apprendimento di nuove nozioni. Le conclusioni concesse dalla scienza erano piuttosto vaghe: meglio non ascoltare musica, ma se non possiamo farne a meno, conviene optare per qualche brano classico e strumentale, come sembrano … Continue reading Effetto Mozart: mito sfatato?

multitasking

È utile essere multitasking?

Rubrica del weekend studio ti studio - Episodio 6 https://www.youtube.com/watch?v=rgcFUfoi8xY Secondo il dizionario inglese Collins, il termine multitasking indica l'esecuzione di due o più compiti allo stesso tempo da parte di una sola persona. Ogni giorno siamo esecutori attivi del multitasking, basta solo pensare a quante volte prendiamo in mano il cellulare per rispondere ad … Continue reading È utile essere multitasking?

Giocare con le carte per imparare

Rubrica del weekend studio ti studio - Episodio 4 https://www.youtube.com/watch?v=iZF1c7fUjs4&t=7s Come abbiamo già notato insieme, fissare una pagina sperando di ricordare cosa c’è scritto non è il modo migliore per imparare. Abbiamo infatti constatato che l’utilizzo di un atteggiamento attivo rende l’apprendimento sicuramente più facile. Un ulteriore esempio della tecnica del richiamo attivo (di cui … Continue reading Giocare con le carte per imparare

Il richiamo attivo

Rubrica del weekend: Studio ti studio - episodio 2 https://youtu.be/SuloKBfbnn0 Vi siete mai trovati di fronte al libro a leggere e rileggere la pagina aperta sperando di riuscire, quasi magicamente, a ricordare le informazioni in essa contenute? Per esperienza personale, immagino di sì ma, anche chi non si fosse mai trovato in questa situazione, di … Continue reading Il richiamo attivo

Ripartiamo col piede giusto!

https://www.youtube.com/watch?v=AAy4Lexlgdo Buongiorno a tutti e buon lunedì! Finalmente riparte la pubblicazione di contenuti di DeltaScience, e noi siamo più entusiasti che mai! La concomitanza della ripresa delle nostre attività con l’inizio delle lezioni scolastiche e universitarie ci ha fornito uno spunto interessante per la realizzazione di una serie di contenuti rivolti proprio agli studenti… ma … Continue reading Ripartiamo col piede giusto!

Riflessione sul metodo (2/2)

I fiori più belli sono lontani dal sentiero Riprendiamo il nostro momento di riflessione iniziato con l'articolo di lunedì scorso sulla differenza tra praticare e ripetere. Oggi focalizziamo l'attenzione sulla pratica deliberata e sull'importanza di fare esperienze varie e dinamiche... “Non ho la testa per queste cose..”. “Ho poca memoria, non posso ricordare tutte quelle … Continue reading Riflessione sul metodo (2/2)

Riflessione sul metodo (1/2)

Praticare o ripetere? Dopo la breve pausa che ci siamo concessi un paio di settimane fa, durante la quale abbiamo - abbastanza velocemente - ripreso slancio per affrontare un’estate di pubblicazioni, abbiamo sentito il bisogno di rimetterci in carreggiata proponendovi una riflessione, piuttosto che un vero e proprio articolo. Sarà il periodo, con la conclusione … Continue reading Riflessione sul metodo (1/2)